L’artistico

Vitigno autoctono ha origini molto antiche che si possono far risalire al lontano 1471, è un bianco armonico, raffinato, piacevolmente secco e molto profumato.

Richiedi informazioni disponibilità
Categoria:

Questo vino è di colore bianco paglierino con riflessi verdognoli, ha un profumo intenso e fresco; sapore secco e delicato. Le sue caratteristiche dominanti, più o meno accentuate a seconda dell’annata sono il fieno fresco, la mela renetta, la mandorla, l’ananas. Servito intorno ai 10° C. di temperatura è un buon aperitivo e si accompagna bene con antipasti magri, con minestre tipo creme e vellutate, con piatti di pesce.
Forma di allevamento: tradizionale a contro spalliera con potatura a guyot
Terreno: ricco di sabbie e argille calcaree
Vendemmia: manuale
Contenitori di fermentazione: vasche acciaio inox termocondizionate
Temperatura di fermentazione: 15/16°C con inoculo di lieviti selezionati
Durata di fermentazione: 15/20 giorni
Affinamento: 2/3 mesi sur-lie
Colore: giallo paglierino tenue con riflessi verdognoli
Profumo: intenso e fresco
Sapore: secco e delicato
Temperatura di servizio: 8/10°C
Abbinamenti: aperitivo, antipasti, pesce, aperitivi, antipasti di pollo, paste e risotti con verdure, paste e risotti con pesce, frutti di mare, pesce alla griglia e fritture, carni bianche, formaggi a pasta fresca
Gradazione Alcolica: 13% vol. Arneis Piemonte